Carote



Prodotti

Pianta erbacea della famiglia delle Apiaceae, la carota (dal greco Karotón) cresce spontaneamente in Europa, Asia e nell’Africa settentrionale. La sua coltivazione, invece, avviene in tutto il mondo.

Delle carote si mangia la radice, dalla forma a cono rovesciato. Possono essere raccolte dopo quattro mesi (carote precoci) o dopo sei (carote tardive), e la loro lunghezza varia dai tre ai venti centimetri. Oltre che in cucina trovano un largo impiego nella cosmesi: il betacarotene che contengono stimola l’abbronzatura, migliora la pelle secca e attenua le rughe.

Proprietà nutrizionali

Le carote contengono 33 kcal per 100 grammi, e sono più zuccherine e più ricche di carboidrati rispetto ad altre verdure.

Nonostante esistano numerose loro varietà (arancioni, rosse, viola, gialle, nere), le carote sono sempre ricche di betacarotene, luteina, potassio e vitamina k1. Il betacarotene, necessario per la produzione di vitamina A, è fondamentale per la vista ma è benefico anche per il sistema immunitario e per la crescita. La luteina è un antiossidante con un ruolo nella funzione visiva, il potassio regola la pressione arteriosa e la vitamina k1 è un importante alleato per le ossa.

Le carote combattono dunque le patologie degli occhi, aiutano l’intestino a funzionare in modo corretto e abbassano il colesterolo. Svolgono un’azione diuretica, prevengono l’invecchiamento cutaneo e sono un antinfiammatorio naturale. Secondo recenti studi, inoltre, i carotenoidi avrebbero un ruolo nel contrastare il cancro al colon e allo stomaco.

Come conservarle

Le carote possono essere conservate in un luogo fresco oppure in frigorifero, nel cassetto delle verdure, avendo cura di tenerle lontane da pomodori, patate e mele. In questo modo possono durare anche qualche settimana.

In alternativa è possibile congelarle. Dopo averle lavate e asciugate, si eliminano le estremità e le si taglia a rondelle o a dadini. Si cuciono in una pentola con dell’acqua per qualche minuto, si ferma la cottura sotto l’acqua fredda e le si congela. In freezer durano fino a 8 mesi.

Adatte per

Vellutate, torte, succhi, contorni.

 

copyright: Margo555 http://stock.adobe.com/